La donna italiana: descritta da scrittrici italiane in una serie di confrerenze tenute all'Esposizione Beatrice in Firenze, 1-9. sayılar

Ön Kapak
G. Civelli, 1890 - 430 sayfa

Kitabın içinden

Kullanıcılar ne diyor? - Eleştiri yazın

Her zamanki yerlerde hiçbir eleştiri bulamadık.

Sık kullanılan terimler ve kelime öbekleri

Popüler pasajlar

Sayfa 28 - L' una vegghiava a studio della culla, E consolando usava l' idioma, Che pria li padri e le madri trastulla : L' altra traendo alla rocca la chioma, Favoleggiava con la sua famiglia De' Troiani, e di Fiesole, e di Roma.
Sayfa xv - Le donne, ei cavalier, gli affanni, e gli agi, Che ne 'nvogliava amore e cortesia La dove i cuor son fatti si malvagi.
Sayfa 18 - ntender non la pu6 chi nou la prova. E par che della sua labbia si muova Un spirito soave pien d...
Sayfa 10 - Sì tosto come in su la soglia fui Di mia seconda etade, e mutai vita, Questi si tolse a me, e diessi altrui. Quando di carne a spirto era salita, E bellezza e virtù cresciuta m'era, Fu...
Sayfa 10 - Mai non t' appresentò natura ed arte * Piacer, quanto le belle membra in ch' io Rinchiusa fui, che son terra sparte: 2 E se il sommo piacer sì ti fallio Per la mia morte, qual cosa mortale Dovea poi trarre te nel suo disio? Ben ti dovevi, per lo primo strale Delle cose fallaci, levar suso ' Od orto " E sono in terra sparte Diretr
Sayfa xiv - Tornan de' nostri visi le postille Debili sì, che perla in bianca fronte Non vien men tosto alle nostre pupille : Tali vid...
Sayfa 8 - Amore piangendo mette in lui, pur su lo tira. Quand' elli è giunto là dove disira, vede una donna, che riceve onore, e luce si, che per lo suo splendore lo peregrino spirito la mira.
Sayfa 50 - Li vivi tuoi, e l' un l' altro si rode Di quei che un muro ed una fossa serra. Cerca, misera, intorno dalle prode Le tue marine, e poi ti guarda in seno, Se alcuna parte in te di pace gode.
Sayfa 49 - Va il notaio all'altra che porta gli ermellini, e dice: — Che potrà apporre costei ? — Voi portate gli ermellini —, e la vuole scrivere. La donna dice: — Non iscrivete, no...
Sayfa 48 - Ciotto, né altro dipintore, che mai colorasse meglio di costoro: ma quello che è vie maggior cosa, che un viso che sarà mal proporzionato, e avrà gli occhi grossi, tosto parranno di falcone; avrà il naso torto, tosto il faranno diritto; avrà mascelle d'asino, tosto l'assetteranno; avrà le spalle grosse, tosto le pialleranno; avrà l'una in fuori più che l'altra, tanto la rizzafferanno con bambagia, che proporzionate si mostreranno con giusta forma.

Kaynakça bilgileri