Sayfadaki görseller
PDF
ePub

INDICE

[merged small][merged small][ocr errors]
[ocr errors]
[ocr errors][ocr errors]

A

due signor non può durare un regno.
Ah quanto male avvien ďAmor mondano
Al vostro dir , che d' Amor mi favella
Amico io intendo : all'antica stagione
Amico , provveduto ha mia intenzione
Amico , quando non sia mal di testa
Amor biasmato molto mi dispare
Amor , che tutte cose signoreggia .
Amor comenza dolce umile e piano
Amor così leggiadra giovinetta
Amor discende e nasce da piacere
Amor m' agenza di tutto valore .
Amor

se tu se' vago di costei
Arnor tu sai ch' io son col capo cano
Apri le labbra mie , dolce Signore
Å San Giovanni a Monte , mia Canzone.

344
392
375
349
334
399
354
393
392
435
358
355
369
428
414

[ocr errors]
[ocr errors]
[ocr errors]
[ocr errors]
[ocr errors]
[ocr errors]
[ocr errors]
[ocr errors]
[ocr errors]
[ocr errors]

.

[ocr errors]
[ocr errors]
[ocr errors]
[ocr errors]

• 336

Bon servo a suo signor porta leanza .

. 355

[ocr errors]

Ch' i' core avessi mi potea laudare

359
Che colpa ha la fortuna , se ti guidi . 407
Considerando ben cio ch' è ll Amore 341
Come 'l fantin , che nello speglio mira 335
Come lo pesce al nasso.

. 3y9
Com' più riguardo l onesta bellezza

395
Com' uom, che lungamente sta in prigione. 347
Credo nullo saggio a visione

ခံ58.

[ocr errors][merged small][ocr errors]

Da poi ch' io ho perduto ogni speranza 431 Deh! giovanetta , de begli occhi tui 375 Donna , dagli occhi tuoi par che si mova . 369 Dugento scodellin di diamanti

4.6

[ocr errors]
[ocr errors]
[merged small][merged small][merged small][ocr errors]

343

[ocr errors]
[ocr errors]

Fera cagione e dura
Giorno notte non fino pensando
Giovane che così leggiadramente.
Gravoso affanno e pena

[ocr errors][merged small]
[ocr errors]
[ocr errors]
[ocr errors]

.

[ocr errors]

In decima e terza ha lo cominciare

350 In quella parte , ove luce la stella

372 In vista occulto ciò ch' è dentro

, pare Io non so ben , s' io vedo quel, ch' io veggio 425 Ispirito d' Amor con intelletto

346

349

[merged small][ocr errors][merged small]

La bella aurora nel mio orizonte
La foga di quell'arco , che s'aperse.
La gioja e l'allegrezza in ver me ,

lasso
La Madre Vergin gloriosa piange
Le dolorose pene ,

che 'l mio core Levandomi speranza Lontana dimoranza

[ocr errors]

.

[ocr errors]

.

435 347 370 345

[ocr errors][ocr errors][ocr errors][ocr errors]
[ocr errors]

Nessun Pianeto dovería parere
Non come parvo par vostra loquenza
Non spero di trovar giammai pietate
Novella gioja e nova innamoranza.
Non vi si monta per iscala d'oro .

351 340 372 3.8 365

[ocr errors][merged small][ocr errors][ocr errors][merged small]

425

[ocr errors]
[ocr errors]

o fortuna , che tutto 'l mondo guidi O sommo saggio , e di scienzia altera

. 407 . 365

.

[ocr errors]
[ocr errors]

. 382

. 351

[ocr errors]
[ocr errors]

Per fuggir riprensione

. 383 Per gir verso la spera la Fenice Per tanto pianger , che i miei occhi fanno. 371 Poi a natura umana

. 331 Poi che fallita mo è vostra piacenza Poi sono innamorato , vo' servire.

357 Poscia che dir conviemmi ciò ch' io sento 377 Poscia ch' io veggio l'anima partita . 373 Provato ho assai , Madonna , di ciausire 348 Punsemi il fianco Amor con nuovi sproni 426

[ocr errors]

.

[ocr errors]

.

[ocr errors]
[ocr errors]

Qualunque vuol saper fare un sonetto.
Quest' altissima stella che si vede
Questa è la giovinetta , ch' Amor guida

387 374 371

[merged small][ocr errors]

.

[ocr errors]
[ocr errors]

353 393 403 352 339 359 434

.

Salva sua reverenzia , come Sire
Se Amor da cui procede ben e male
Se le parti del corpo mio destrutte
Ser Bello , vostro dir molto piace .
Ser Chiaro , lo tuo dir d' ira non sale.
Se pur saveste Donna , lo cor meo .
giovin bella e sotlil furatrice
Sollecitando un poco mio savere

.

[ocr errors][ocr errors][ocr errors][ocr errors][merged small][ocr errors]

341

[ocr errors][ocr errors][ocr errors]

Tanta bona allegrezza al cor mi tiene 356 Tanta è l'angoscia , che nel cor mi trovo. 370 Tu non sei Ettor figliuol del Re Priáno. 361

[ocr errors][ocr errors][ocr errors][ocr errors]

Vertnte morte vino ira ed amore
Vertà mostrare per dritta natura
Veriù di piene aver d'auro ricchezze .

391 354 356

[ocr errors][ocr errors][ocr errors]
[ocr errors]

Virgo benigna , Madre gloriosa.
Voi, che piangete nello stato amaro . :
Vostra proferta , ch'è tanto laudace

352
580

.
. 353

Una stella con nuova bellezza
Un sol pensier , che mi vien nella mente

[merged small][ocr errors]

INDICE

[merged small][merged small][merged small][ocr errors][merged small][merged small][ocr errors][ocr errors][ocr errors][ocr errors][merged small][merged small][ocr errors][ocr errors][merged small][ocr errors][merged small][merged small][ocr errors][merged small][ocr errors][ocr errors][merged small][merged small][ocr errors][ocr errors][ocr errors][ocr errors][ocr errors][ocr errors][merged small][merged small][merged small][merged small][merged small][ocr errors][ocr errors][ocr errors][ocr errors][merged small][ocr errors][merged small][merged small][ocr errors][merged small][merged small][merged small]
« ÖncekiDevam »