Sayfadaki görseller
PDF
ePub

:

DI PROSE E POESIE

DE PIÙ CELEBRI SCRITTORI

D' OGNI SECOLO.

VOL. V.

SECOLO XIV.

IN LONDRA:

Per Cooper e GRAHAM.

Stampato a spese degli Editori; e si vende da L. NARDINI,

No. 1, Silver Street, Golden Square; e da G. Wright,
No. 169, Piccadilly, dirimpetto a Old-Bond Street.

[merged small][merged small][merged small][ocr errors][merged small]
[merged small][merged small][merged small][merged small][merged small][merged small][merged small][merged small][ocr errors]
[ocr errors][ocr errors][ocr errors][ocr errors][ocr errors][merged small][merged small]

PREFAZIONE.

Tratta dall'Opera intitolata Il Risorgimento d'Italia

dell’AB. SAVERIO BETTINELLI, V. Vol. I. pag. 1.

NATA. la Lingua Italiana nel secolo precedente in aria di letterata, e tentate da lei e scritture e libri benchè non illustri, creb. be rapidamente in vigore ed in fama, anzi giunse in questo secolo XIV. a quella sua perfezione, che noi sì tardi ancor veneriamo e cerchiamo. Tre uomini soli furono quegli più veramente che a tal la condussero; onde furono e sono i padri verissimi della Italiana Letteratura. Dante, Petrarca, e Boccaccio sono i fondatori di così vasto e sontuoso edifizio, tutti e tre vissuti in quel secolo, Dante solo avendogli preceduti, nascendo nel precedente; tutti e tre gran dotti in ogni sapere d'allora, e scrittori facondi nelle due lingue, nuova ed antica. Noi gli conosciamo appena come scrittori latini, venerandogli quai maestri eccellenti nell' Italiana Letteratura. Tutto al contrario fu allora.

. Scrisser, per aver fama, latinamente; il volgare presero a passatempo, tanto ancor prevaleva l'antico idioma romano....Alcuni altri che meritamente annoverar si possono anch'essi

« ÖncekiDevam »