Storia arcana ed aneddotica d'Italia, raccontata dai veneti ambasciatori annotata ed ed. da F. Mutinelli, 1-2. ciltler

Ön Kapak
Fabio Mutinelli
1855
 

Kullanıcılar ne diyor? - Eleştiri yazın

Her zamanki yerlerde hiçbir eleştiri bulamadık.

Seçilmiş sayfalar

Diğer baskılar - Tümünü görüntüle

Sık kullanılan terimler ve kelime öbekleri

Popüler pasajlar

Sayfa 231 - Nulli ergo omnino hominum liceat hanc paginam nostrae commendationis, hortationis, requisitionis, donationis, concessionis, assignationis, constitutionis, deputationis, decreti, mandati, inhibitionis et voluntatis infringere, vel ei ausu temerario contraire. Si quis autem hoc attentare praesumpserit, indignationem Omnipotentis Dei ac Beatorum Petri et Pauli Apostolorum ejus se noverit incursurum.
Sayfa 29 - ... troni, il dovere del filosofo è di predicarla, di sostenerla, di promuoverla, d'illustrarla. Se i lumi che egli sparge non sono utili pel suo secolo e per la sua patria, lo saranno sicuramente per un altro secolo e per un altro paese. Cittadino di tutti i luoghi, contemporaneo di tutte le età...
Sayfa 228 - ... quod interdici , suspendi vel excommunicari non possint per literas apostolicas, non facientes plenam et expressam ac de verbo ad verbum de indulto...
Sayfa 333 - Usano in Venetia, sopra i tetti delle case, alcuni edifici di legno quadri, in forma di logge scoperte, chiamate altane, dove, con molto artificio et assiduamente, tutte o la maggior parte delle donne di Venetia, si fanno biondi li capelli con diverse sorti di acque, o liscie fatte a questa requisitione et questo fanno sul colmo del gran calore del sole, sopportando molto per questo effetto.
Sayfa 351 - È di statura mediocre, ben formato e di bellissimo aspetto, e di mirabil grazia. Ha poca barba, ma i mustacchi grandi; è di pelo biondo; i capelli li ha lunghi e volti in su, che gli danno grand' ornamento; veste sontuosamente e con molta attillatezza , di modo che è uno stupore a vederlo.
Sayfa 260 - Rettori e dal Bragadino, e la seguente che proponeva in risposta il collegio de' Dieci. « Alii Rettori di Padova et all'Avogador di Comun esistente in quella città. » Per risposta delle lettere vostre di hieri et hoggi, colle quali ci avete avvisato tutto il successo intorno Lodovico Orsino et li suoi, mandandoci le scritture necessarie, laudemo col Senato la prudenza et diligenza che havete usato in esecutione cosi importante , restando anco molto soddisfatti della prontezza del Magnifico Collateral...
Sayfa 15 - Figlio in braccio, in un mezzo cerchio di colori e di vapori: laonde io non debbo disperar de la sua grazia.
Sayfa 29 - Cittadino di tutt'i luoghi, contemporaneo di tutte le età, l'universo è la sua patria, la terra è la sua scuola, i suoi contemporanei ei suoi posteri sono i suoi discepoli.1 La filosofia è già oltrepassata.
Sayfa 136 - Portanuova, ed in ciascuno di queste, a certi tempi nominati, si riduce ognuno alla sua, ed eleggono ogni anno un numero di tanti gentiluomini, che hanno pensiero di procedere alle cose convenienti alla piazza loro e di far chiamar gli altri...
Sayfa 136 - ... queste sei piazze eleggono magistrati per il governo universale della città; e sono poi questi eletti, i quali han cura di alcune cose convenienti al comodo della stessa città, come della grascia, della pecunia, della revisione...

Kaynakça bilgileri