Sayfadaki görseller
PDF
ePub

.

Gentil mio Sire , il parlare 'amoroso. 254. Già trapassato oggi è l' indecim' anno .

207 Giusto dolore alla morte m' invita.

230. Gli atti vostri , li sguardi e 'l bel diporto . 190. Gli occhi vostri gentili e pien d' Amore.

'77. Grazi sa Giovana , onora e eleggi

• 236. Guarda cruddel giudicio , che fa Amore . 188. Guardando voi 'n parlare ed in sembianti . 231.

[ocr errors]
[ocr errors]
[ocr errors]
[ocr errors]

220.

[ocr errors]

.

Il dolor grande , che mi corre sovra.

. 186. Il mio cor , che ne' beyli occhi si mise. 176. Il sottil ladro che negli occhi porti. 206. Il znffir , che dal vostro viso razgia. 174. In disnor e 'n vergogna solamente.

180. Infra gli altri difetti del libello. In sin che gli occhi miei non chiude morte 173. In verità questo libel di Dante.

227. Io era tutto fuor di stare amaro

233. lo fui n suli alto e 'n sul beato monte. 208. Io guardo per li prati ogni fior bianco 246. lo maledico l , cli' io veddi prima lo mi son dato tutto a tragger oro

247. Io non domando Amore

248. Io non posso celar il mio dolore

262. Io non so dimostrar chi ha 'l cor mio 304. Donna mia.

25., Io sento pianger l' anima nel core

187. Io son colui , che spesso m' inginocchio . 240. Io trovo 'l cor feruto nella mente

194.

.

218.

[ocr errors]
[ocr errors]
[ocr errors]

.

Io prego,

[ocr errors]

.

[ocr errors]

.

La bella Donna , che 'n virtù d' Amore
La dolce innamoranza.
La dolce vista e 'l bel guardo soave
La grave udienza degli orecchi miei

. 183.,
• 253.
• 271.
. 182,

[ocr errors]
[ocr errors]
[ocr errors]

Lasso,

[ocr errors]

.

[ocr errors]

.

l' alta virtù, che si ritrasse al cielo 275. L' anima mia , che va pellegrina

189. L'anima mia vilmente è sbigottita.

182. Lasso che amando la mia vita more 290.

ch' io più non veggin il chiaro sole. 181. Lasso, pensando alla destrulta valle

212. La vostra disdegnosa gentilezza.

288. L' intelletto d' Amor , che solo porlo 185. Li più begli occhi che lucesser mai 254. Li vostri occhi gentili e pien d'Amore 239.

. Lo fino Amor cortese ch' ammaestra . 229. Lo gran desio , che mi stringe cotanto . 279 Madonna la beltà vostra infollio

199 Madonna , la pietate Maraviglia non è talor s' io movo.

227 Mercè di quel Signor , che è dentro a meve 258. Messer Bozzon il vostro Manoello

223. Messer , lo mal , che nella mente siede 214. Mille dubbi in un , mille querele

207. Mille volte ne chiamo el mercede . 275. Mille volte richiamo 'l di mercede.

. 305. Pietate , e va' incarnata .

192.

249.

.

[ocr errors]
[ocr errors]

.

[ocr errors]

Moviti,

[ocr errors]

.

[ocr errors]
[ocr errors]
[ocr errors]
[ocr errors]

Naturalmente chere ogni amadore.

214. Nelle man vostre, o dolce Donna mia 218. Nel tempo della mia novella etate.

301, Non che 'n presenza della vista umana 266. Non credo che 'n Madonna sia venuto 213,

che già mai per mia salute. 289. Non vi accorgete ,

Non spero ,

Donna ď un che more 217. Novellamente Amor mi giura

232. Novelle non di veritate ignude .

235.

>

e dice

[ocr errors]

Occhi miei , deh fuggite ogni persona

175. O Dio , po' m' hai degnato.

297 O giorno di tristicia e pien di danno.

197: Ogn' allegro pensier , ch' alberga meco. 201. Ohiine lasso or sonvi io tanto a noja .

183. O morte della vita privatrice

296. Onde ne vieni Amor

così soave

203. Ora sen' esce lo spirito mio .

195. Or doy' è Donne quella 'n cui s' avvista 232. Olu, Amor, che mi hai fatto martíre. 203, o voi che siete ver me giudei

189. O voi , che siete voce nel deserto.

233.

[ocr errors]
[ocr errors]
[ocr errors]

.

.

[ocr errors]

.

.

237

Perchè voi state forse ancor pensivo . 219.
Per una merla , che d' intorno al volto. 235.
Pianta Selvaggia , a me sommo diletto . 225.
Pietà e mercè mi raccomande a vui . 193.
Picciol dagli attı , rispondi al Picciolo .
Pippo se fossi buon mastro in gramatica. 245.
Poi ched è piaciuto , Amor , ch' io sia 229.
Poichè saziar non posso gli occhi miei . 246.
Poich' io fui , Dante , dal mio natal sito. 213.
Poscia ch' io vidi gli occhi di costei. · 199.

[ocr errors]
[ocr errors]
[ocr errors]
[ocr errors]

210.

[ocr errors]

Qual dura sorte mia Donna acconsente 173.
Quai son le cose vostre , ch' io vi tolgo. 223.
Quando Amor gli occhi rilucenti e belli. 256.
Quando ben penso al picciolino spazio
Quandu io pur veggio , che sen vola il Sole . 360.
Quando potrò io dir , dolce mio Dio 267.
Quanto più fisso miro .

250. Quella Donna gentil , che sempre mai 195. Questa leggiadra Donna .ched io sento 197

[ocr errors]

.

Vol. II.

Rr

[ocr errors]
[ocr errors]
[ocr errors]

.

.

[ocr errors]
[ocr errors]
[ocr errors]
[ocr errors]
[ocr errors]
[ocr errors]
[ocr errors]
[ocr errors]
[ocr errors]

.

201.

[ocr errors]

.

211.

.

[ocr errors][merged small]

Saper vorrei s' Amor , che vennė acceso 174 Se conceduto mi fosse da Giove

2:25. Se gli occhi vostri vedesser colui .

196. Se'l viso mio alla terra s' inchina

01. Se 'l' vostro cor del forte nome sente. 175. Se mai leggesti gli scritti d'Ovidi .

215. Se mercè non m' aita il cor si more

180. Se mi ripulo di niente alquanto

178. Se non si muor non troverà mai posa 184 Se non si move d' ogni parte Amore 243. Senza tormento di sospir non vissi. Se questa gentil Donna vi saluta .

242. Se ira noi pụote un natural consiglio Se tu martorïata mia soffrenza .

255. Se vedi gli occhi miei di pianger vaghi 219. Se voi odiste la voce dolente

196. Si doloroso non potria dir quanto

238. Si è incarnato Amor del suo piacere. 205. Signor , e' non passò mai peregrino ·

209. Signor , io son colui che vidi Amore . Si m'hai di forza e di valor distrutto 228. Si mi distringe Amore .

283. Si m'ha conquiso la selvaggia gente. 272. S'io smagato sono

ed infralito Su per

la costa Amor , dell'alto monte . 277. Sia nel piacer della mia Donna Amore . 175. Tanta paura m' è giunta d' Amore

291. Tant è ( angoscia , ch' aggio dentro al core 221. Treccie conformi al più raro metallo 244. Tu, che sei voce che lo cor conforte.

rte:

186. ch' io sento d' Amore 230. Tutto ciò , ch' altrui piace, a me disyada 221. Tutto mi salva il dolce salutare

278.

[ocr errors][ocr errors][ocr errors][ocr errors][merged small][merged small][ocr errors][ocr errors][merged small][ocr errors][ocr errors][merged small][merged small][ocr errors][ocr errors]

.

Udite la cagion de' miei sospiri
Una Donna mi passa per la mente
Una gentil piacevol giovenella
Uomo

lo cui nome per effetto. Uomo

smarrito che pensoso vai

193. 198. 179 192. 242.

.

[ocr errors]

Vedete Donne bella creatura
Veduto han gli occhi miei bella cosa.
Vinta e lassa era già l'anima mia
Voi , che per somiglianza amate i cani .
Voi che per nuova vista di ferezza .

.

179 202. 239. 241. 177

« ÖncekiDevam »