Scritti di Giuseppe Antonio Sala, 3-4. ciltler

Ön Kapak
Presso la Società [romana di storia patria], 1886
 

Kullanıcılar ne diyor? - Eleştiri yazın

Her zamanki yerlerde hiçbir eleştiri bulamadık.

Seçilmiş sayfalar

Diğer baskılar - Tümünü görüntüle

Sık kullanılan terimler ve kelime öbekleri

Popüler pasajlar

Sayfa 301 - ... infringere, vel ei ausu temerario contraire. Si quis autem hoc attentare praesumpserit, indignationem Omnipotentis Dei ac Beatorum Petri et Pauli Apostolorum ejus se noverit incursurum.
Sayfa 301 - Litterarum transumptis seu exemplis etiam impressis, manu alicuius notarii publici subscriptis, et sigillo personae in ecclesiastica dignitate constitutae munitis, eadem prorsus fides adhibeatur quae adhiberetur ipsis praesentibus si forent exhibitae vel ostensae.
Sayfa 262 - Plano dì ri« forma) esternava de' sentimenti ben diversi da quelli, che « aveva prima degli antecedenti fatalissimi avvenimenti, e « pienamente conformi alle giustissime massime del S. Padre. « Noi ne facciamo testimonianza di fatto proprio per i di« scorsi sentiti da lui nel tempo del viaggio di Sua Santità « verso Roma, e segnatamente nei giorni di trattenimento « in Fuligno, da dove il cardinale ripiegò per tornare in « Francia, progredendo in seguito a Londra ea Vienna. « Disgraziatamente...
Sayfa 67 - Poche parole sono sufficienti a dileguare la quarta «difficoltà: imperciocché li cambiamenti di un inveterato « sistema allora soltanto urtano la pubblica opinione, quando « prendono di fronte un ordine di cose o realmente vanii taggioso, o riputato tale dalla maggior parte. Siccome « però alla moltitudine poco importa che i giudici siano « ecclesiastici o laici, purché venga amministrata la giusti«zia; che gl'impieghi vengano assegnati piuttosto agli uni « che agli altri ; che si lasci...
Sayfa 216 - Galli coli' olivo della pace in questo luogo medesimo a ripristinare gli Altari della libertà, che il primo dei Bruti inalzò. E tu Popolo Romano, scosso finalmente dal sangue , che ti scorre nelle vene, fisso gli occhi su i monumenti di gloria, che ti circondano, rivendicasti i tuoi diritti , e insiem riacquistasti l' antica grandezza e le avite virtù.
Sayfa 241 - Egli però non cercava né compensi nò avanzamenti; ma « non doveva mai aspettarsi che il suo zelo dovesse par« torire frutti amarissimi. Monsignor Consalvi, che fu se« gretario del conclave, e che mirava ad essere segretario « di Stato e cardinale, come ottenne non molto dopo, es« sendo quello che si mise alla testa degli affari in Venezia, « e che non istruito abbastanza delle cose nostre, avrebbe
Sayfa 108 - Quoniam si inimicus meus maledixisset mihi : sustinuissem utique. Et si is qui oderat me super me magna locutus fuisset : abscondissem me forsitan ab eo. Tu vero homo unanimis : dux meus et notus meus : Qui simul mecum dulces capiebas cibos : in domo Dei ambulavimus cum consensu.
Sayfa 55 - Correggere quanto vi è di abusivo, senza arrestarsi a de' frivoli pretesti, e segnatamente per la continua consuetudine; 3. Bandire affatto, massime nelle cose Ecclesiastiche, ogni male appreso timore, e qualunque soverchia condiscendenza; 4.
Sayfa 119 - Pontificem omnino transmitatur: ut ipse Summus Pontifex, plena totius negotii, ac personarum notitia habita, pro gregis Dominici commodo de illis, si idonei per examen, seu per inquisitionem factam reperti fuerint, ecclesiis ppssit utilius providere.
Sayfa 263 - Sorgi sei libera'. Il fiume Tevere posto alla sinistra osservando Roma, e che ammira e applaude all'atto magnanimo della Francia, resta invitato da un benefico Genio accompagnato dalle virtù della Prudenza, Giustizia, Temperanza e Fortezza a risvegliarsi dal lungo letargo, in cui è giaciuto ed a rendersi florido e commerciante ». Il giro del bassorilievo terminava con la simbolica figura del Tempo « come quello, che è necessario per risentire i felici effetti della Rivoluzione accaduta ». II.

Kaynakça bilgileri