Arama Görseller Haritalar Play YouTube Haberler Gmail Drive Daha fazlası »
Oturum açın
Kitaplar Già eran quasi che atterzate l'ore del tempo che onne stella n'è lucente, quando... ile ilgili
" Già eran quasi che atterzate l'ore del tempo che onne stella n'è lucente, quando m'apparve Amor subitamente, cui essenza membrar mi dà orrore. Allegro mi sembrava Amor tenendo meo core in mano, e ne le braccia avea madonna involta in un drappo dormendo.... "
An Anthology of Italian Poems, 13th-19th Century - Sayfa 58
editör: - 1922 - 359 sayfa
Tam görünüm - Bu kitap hakkında

La vita nuova, con proemio e comm. di G. Romanelli. Nuova ed

Dante Alighieri - 1878
...mano, e nelle braccia avea Madonna involta in un drappo, dormendo. 1 O- i Poi lo svegliava, e d'esto core ardendo Lei paventosa umilmente pascea: Appresso gir lo ne vedea piangendo. A questo sonetto fu risposto da molti e di diverse sentenze; 8 tra li quali fu risponditore quegli...
Tam görünüm - Bu kitap hakkında

Saggio critico sul Petrarca

Francesco De Sanctis - 1883 - 319 sayfa
...core in mano, e nelle braccia avea Madonna involta in un drappo dormendo. Poi la svegliava, e d'esto core ardendo Lei paventosa umilmente pascea; Appresso gir lo ne vedea piangendo. E un indovinello , che cercarono di diciferare alcuni dei più nominati poeti di quel tempo ne' loro...
Tam görünüm - Bu kitap hakkında

Della libertà nella nuova lirica toscana del 1300: Sunto critico

Virginio Rossi - 1886 - 159 sayfa
...subitamente, Cui essenza membrar mi dà orrore. Allegro mi sembrava Amor, tenendo Mio core in mano, e nelle braccia avea Madonna, involta in un drappo dormendo....umilmente pascea: Appresso gir lo ne vedea piangendo. Questo sonetto indirizzato ai poeti del suo tempo riunisce in sè l' idea dello sbigottimento prodotto...
Tam görünüm - Bu kitap hakkında

Saggio di studi su Dante, 1-5. sayılar

Francesco De Gregorio - 1886 - 367 sayfa
...Cui essenza membrar mi da orrore. « Allegro mi sembrava Amor, tenendo « Mio core in mano, e nelle braccia avea « Madonna involta in un drappo dormendo....umilmente pascea: « Appresso gir lo ne vedea piangendo. » DANTE, Vita Nuova. • » — 27 — Vi risposero cortesemente Guido Cavalcanti e Cino da Pistoia;...
Tam görünüm - Bu kitap hakkında

Poesie di mille autori intorno a Dante Alighieri, 1. cilt

Carlo Del Balzo - 1889 - 569 sayfa
...core in mano, e nelle braccia avea Madonna, involta in un drappo, dormendo. Poi la svegliava, e d'esto core ardendo Lei paventosa umilmente pascea: Appresso gir lo ne vedea piangendo. « Questo sonetto si divide in due parti : nella prima parte saluto e domando risponsione ; nella seconda,...
Tam görünüm - Bu kitap hakkında

Saggi letterari delle alunne del r. istituto

Florence. R. Istituto femminile della SS. Annunziata - 1890 - 99 sayfa
...subitamente, Cui essenza membrar mi dà orrore. Allegro mi sembrava Amor, tenendo Mio core in mano, e nelle braccia avea Madonna, involta in un drappo, dormendo....umilmente pascea : Appresso gir lo ne vedea piangendo. (Vita Nuova, III). Negfi occhi porta la mia donna Amore, Per che si fa gentil ció ch' ella mira :...
Tam görünüm - Bu kitap hakkında

Dantes Vita Nuova i Svensk drákt

1897 - 188 sayfa
...core in mano, e ne le bràcci' avea madonna, involta 'n un drappo dormendo; poi la svegliava, e d'esto core ardendo lei paventosa umilmente pascea: appresso gir lo ne vedea piangendo. Questo sonetto si divide in due parti: che ne la prima parte saluto e domando risponsione, ne la seconda...
Tam görünüm - Bu kitap hakkında

Chi parea fioco: chiosa dantesca

Achille Mazzoleni - 1900 - 157 sayfa
...meo core in mano, e ne le bracci' avea madonna, involta 'n un drappo dormendo; poi la svegliava, d' esto core ardendo lei paventosa umilmente pascea: appresso gir lo ne vedea piangendo. Qui nel sonetto, che dovè essere scritto subito dopo la visione, Dante vede Amore gire soltanto, non...
Tam görünüm - Bu kitap hakkında

Le rime di Guido Cavalcanti

Guido Cavalcanti - 1902 - 205 sayfa
...core in mano e nelle braccia avea Madonna, involta in un drappo, dormendo. Poi la svegliava e d'esto core ardendo lei paventosa umilmente pascea; appresso gir lo ne vedea piangendo. GUlDO A DANTE. Vedeste, al mio parere, ogni valore e tutto gioco e quanto ben om sente, se foste 'n...
Tam görünüm - Bu kitap hakkında

Il "dolce stil nuovo."

Liborio Azzolina - 1903 - 236 sayfa
...core in mano, e nelle braccia avea Madonna, involta in un drappo, dormendo. Poi la svegliava, e d'esto core ardendo Lei paventosa umilmente pascea : Appresso gir lo ne vedea piangendo ('). È il sonetto che ha dato più fili da torcere ai critici che altre rime dantesche, solo perchè...
Tam görünüm - Bu kitap hakkında




  1. Kitaplığım
  2. Yardım
  3. Gelişmiş Kitap Arama
  4. PDF'yi İndir