Arama Görseller Haritalar Play YouTube Haberler Gmail Drive Daha fazlası »
Oturum açın
Kitaplar Sicch' io lo intendo ben, donne mie care. XLIII. Appresso a questo sonetto apparve... ile ilgili
" Sicch' io lo intendo ben, donne mie care. XLIII. Appresso a questo sonetto apparve a me una mirab il visione , nella quale vidi cose , che mi fecero proporre di non dir più di questa Benedetta, infino a tanto che io non potessi più degnamente trattare... "
Saggi letterari delle alunne del r. istituto - Sayfa 94
Florence. R. Istituto femminile della SS. Annunziata tarafından - 1890 - 99 sayfa
Tam görünüm - Bu kitap hakkında

Dante e Beatrice: I Cieli a ̀Mrs. Mary Somerville ;

Caterina Bon Brenzoni - 1854 - 106 sayfa
...Vita Nuova, Part. i, §§ xi - xu - xvm. 4 «:.... Apparve a me una mirabile visione, nella quale io vidi cose, che mi fecero proporre di non dir più...potessi più degnamente trattare di lei. E di venire a ciò io studio quanto posso, siccom'ella sa veramente.» -- yita Nuova, Part. li, § XLIII. 5 « Intantochè...
Tam görünüm - Bu kitap hakkında

Istorie italiane del secolo xiii

Pier Ambrogio Curti - 1854 - 253 sayfa
...visione, ella a lui ne fece per avventura divieto. « Io vidi cose, per tal modo si chiude la Vita Nuova, che mi fecero proporre di non dir più di questa benedetta,...che io non potessi più degnamente trattare di lei. 92 per alquanti anni perseveri, io spero di dire di lei quello che mai non fu detto d'alcuno ». Era...
Tam görünüm - Bu kitap hakkında

La Vita nuova

Dante Alighieri - 1855 - 75 sayfa
...stato detto di alcuna. Appresso a questo Sonetto, apparve a me una mirabile visione, nella quale io vidi cose che mi fecero proporre di non dir più di...potessi più degnamente trattare di lei. E di venire a ciò io studio quanto posso, si com'ella sa veracemente. Sicché, se piacere sarà di Colui a cui tutte...
Tam görünüm - Bu kitap hakkında

Storia della letteratura italiana, 1. cilt

Paolo Emiliani-Giudici - 1855
...La Vita Nuova si chiude con le seguenti parole : « Apparve a me una mirabil visione, nella quale io vidi cose che mi fecero proporre di non dir più di questa benedetta (Beatrice) in fino a tanto, che io non potessi più degnamente trattar di lei ; e di venire a ciò...
Tam görünüm - Bu kitap hakkında

Opere minori di Dante Alighieri

Dante Alighieri - 1855 - 648 sayfa
...di quella bell'anima, così dicendo : — « Apparve a me una » miniili! visione , nella quale io vidi cose » che mi fecero proporre di non dir più di » questa benedetta insino a tanto che lo non » potessi più degnamente trattare di lei : e » di venire a ciò, studio...
Tam görünüm - Bu kitap hakkında

Opere minori

Dante Alighieri, marchese Giovanni Giacomo Trivulzio, Francesco Saverio Quadrio, Pietro Fraticelli - 1855 - 604 sayfa
...condegno di quella bell'anirna, cosi dicendo : — « Apparve a me una » mirabil visione , nella quale io vidi cose « che mi fecero proporre di non dir più di » questa benedelta insirió a tanto che lo non « potessi più degnamente tratlare di leí : e » di venire...
Tam görünüm - Bu kitap hakkında

Dante e le origini della lingua e della letteratura italiana, 1. cilt

Claude Charles Fauriel - 1856
...comincia con questo verso : Olire la spera che più largo gira, Dante continua in questi termini : « Appresso a questo sonetto apparve a me una mirabil...fecero proporre di non dir più di questa benedetta, infintantochèio non potessi più degnamente trattare di lei. E di venire a ciò io studio quanto posso,...
Tam görünüm - Bu kitap hakkında

Opere minori [ed. by P.J. Fraticelli].

Dante Alighieri - 1857
...quella gentile, Perocchè spesso ricorda Beatrice, Siech' io lo intendo ben, donne mie care. § XLIII. Appresso a questo Sonetto apparve a me una mirabil...fecero proporre di non dir più di questa benedetta, infintantochè io non potessi più degnamente trattare di leí. E di venire a cióio studio quanto...
Tam görünüm - Bu kitap hakkında

La vita nuova di Dante Alighieri: i trattati De vulgari eloquio, De ...

Dante Alighieri - 1857 - 451 sayfa
...quella gentile, Perocché spesso ricorda Beatrice, Sicch' io lo intendo ben, donne mie care. § XLIII. Appresso a questo Sonetto apparve a me una mirabil...fecero proporre di non dir più di questa benedetta, iufintantoché io 'non potessi più degnamente trattare di lei. E di venire a ciò io studio quanto...
Tam görünüm - Bu kitap hakkında

Storia della poesia in Italia

Giovanni Battista Ceresto - 1857
...giurata fino dai giorni della prima giovinezza, e registrata nella Vita nova, dove dice : « Appresso apparve a me una mirabil visione, nella quale vidi...fecero proporre di non dir più di questa Benedetta (Beatrice), infino a tanto chè io non potessi più do guamente tratiare dì lei. E dì venire a de...
Tam görünüm - Bu kitap hakkında




  1. Kitaplığım
  2. Yardım
  3. Gelişmiş Kitap Arama
  4. ePub olarak indirin
  5. PDF'yi İndir