Arama Görseller Haritalar Play YouTube Haberler Gmail Drive Daha fazlası »
Oturum açın
Kitaplar Folgori, nembi e vento. O natura cortese, Son questi i doni tuoi, Questi i diletti... ile ilgili
" Folgori, nembi e vento. O natura cortese, Son questi i doni tuoi, Questi i diletti sono Che tu porgi ai mortali. Uscir di pena È diletto fra noi. Pene tu spargi a larga mano; il duolo Spontaneo sorge: e di piacer, quel tanto Che per mostro e miracolo... "
La vita e le opere di Giacomo Leopardi - Sayfa 552
Francesco Montefredini tarafından - 1881 - 695 sayfa
Tam görünüm - Bu kitap hakkında

An Italian reader of nineteenth century literature

Thomas D. Bergen - 1914 - 236 sayfa
...cortese, Son questi i doni tuoi, Questi i diletti sono Che tu porgi ai mortali. Uscir di pena 5 È diletto fra noi. Pene tu spargi a larga mano ; il duolo Spontaneo...quel tanto Che per mostro e miracolo talvolta Nasce d' affanno, è gran guadagno. Umana 1o Prole cara agli eterni ! assai felice Se respirar ti lice D'...
Tam görünüm - Bu kitap hakkında

Rivista d'Italia, 2. cilt;4. cilt,2. sayı

1901
...spira da ogni parte della scena! E, durando tali visioni e impressioni, qual effetto ci fa quel grido: Umana Prole cara agli eterni ! assai felice Se respirar...D'alcun dolor; beata Se te d'ogni dolor morte risana' Ma già dell'ultima trasformazione del sentimento idillico si ha uno dei più chiari esempi in quel...
Tam görünüm - Bu kitap hakkında

Introduction to Italian Poetry

Luciano Rebay - 1991 - 148 sayfa
...cortese, Son questi i doni tuoi, Questi i diletti sono Che tu porgi ai mortali. Uscir di pena È diletto fra noi. Pene tu spargi a larga mano; il duolo Spontaneo...D'alcun dolor: beata Se te d'ogni dolor morte risana. was startled into fearing death; Whence in long travail, Cold, silent, pale. People sweated and trembled...
Sınırlı önizleme - Bu kitap hakkında

Introduction to Italian Poetry

Luciano Rebay - 1991 - 148 sayfa
...cortese, Son questi i doni tuoi, Questi i diletti sono Che tu porgi ai mortali. Uscir di pena E diletto fra noi. Pene tu spargi a larga mano; il duolo Spontaneo...Che per mostro e miracolo talvolta Nasce d'affanno, e gran guadagno. Umana Prole cara agli eterni ! assai felice Se respirar ti lice D'alcun dolor: beata...
Sınırlı önizleme - Bu kitap hakkında

Percorsi di poesia: occasioni, proposte, indagini

Luigi Reina - 1993 - 295 sayfa
...Quiete dopo la tempesta sembrano confermare l'ipotesi: O natura cortese, [...] uscir di pena è diletto fra noi. Pene tu spargi a larga mano; il duolo spontaneo sorge: e di piacer, quel tanto che per mostro o miracolo tavolta nasce d'affanno, è gran guadagno, [...]34. E ancora per essi si suole rimandare...
Sınırlı önizleme - Bu kitap hakkında

Leopardi: Selected Poems

Giacomo Leopardi - 1997 - 93 sayfa
...Son questi i doni tuoi, Questi i diletti sono 45 Che tu porgi ai mortali. Uscir di pena È diletto fra noi. Pene tu spargi a larga mano; il duolo Spontaneo...piacer, quel tanto Che per mostro e miracolo talvolta so Nasce d'affanno, è gran guadagno. Umana Prole cara agli eterni! assai felice Se respirar ti lice...
Sınırlı önizleme - Bu kitap hakkında

An Introduction to Leopardi's Canti

Pamela Williams - 2004 - 108 sayfa
...the suffering of life: di placer, quel tanto Che per mostro e miracolo talvolta Nasce d'affanno, e gran guadagno. Umana Prole cara agli eterni! assai...D'alcun dolor: beata Se te d'ogni dolor morte risana. (XXIV, 48-54) (that little pleasure which prodigiously and miraculously is sometimes born of suffering,...
Sınırlı önizleme - Bu kitap hakkında

Invitation to Italian Poetry

Luciano Rebay - 2000
...duolo Spontaneo sorge : e di piacer, quel tanto Che per mostro e miracolo talvolta Nasce d'affanno, e gran guadagno. Umana Prole cara agli eterni! assai...D'alcun dolor: beata Se te d'ogni dolor morte risana. was startled into fearing death; Whence in long travail. Cold, silent, pale, People sweated and trembled...
Sınırlı önizleme - Bu kitap hakkında

Operette morali

Giacomo Leopardi - 1998 - 590 sayfa
...maggior travaglio». s"Cfr. La quiete dopo la tempesta 45-54: «Uscir di pena È diletto fra noi... Umana Prole cara agli eterni! assai felice Se respirar...D'alcun dolor: beata Se te d'ogni dolor morte risana». Il Della Giovanna ha indicato come fonte il saggio Del piacere e del dolore di Pietro Verri, dove si...
Sınırlı önizleme - Bu kitap hakkında

Using Italian Vocabulary

Marcel Danesi - 2003
...cortese, son questi i doni tuoi, questi i diletti sono che tu porgi ai mortali. Uscir di pena è diletto fra noi. Pene tu spargi a larga mano; il duolo spontaneo sorge; e di piacer, quel tanto che per mostro e miracol talvolta nasce d'affanno, è gran guadagno. Umana prole cara agli eterni! assai felice se respirar...
Sınırlı önizleme - Bu kitap hakkında




  1. Kitaplığım
  2. Yardım
  3. Gelişmiş Kitap Arama
  4. ePub olarak indirin
  5. PDF'yi İndir