Arama Görseller Haritalar Play YouTube Haberler Gmail Drive Daha fazlası »
Oturum açın
Kitaplar ... d'in su i veroni del paterno ostello porgea gli orecchi al suon della tua voce,... ile ilgili
" ... d'in su i veroni del paterno ostello porgea gli orecchi al suon della tua voce, ed alla man veloce che percorrea la faticosa tela. Mirava il ciel sereno, le vie dorate e gli orti, e quinci il mar da lungi, e quindi il monte. "
Opere di Giacomo Leopardi. ... - Sayfa 99
Giacomo Leopardi tarafından - 1835
Tam görünüm - Bu kitap hakkında

Poesie [di Giacomo Leopardi.]

Giacomo Leopardi - 1870
...di me si spendea la miglior parte, D'in su i veroni del paterno ostello Porgea gli orecchi al suon della tua voce Ed alla man veloce Che percorrea la...Mirava il ciel sereno, Le vie dorate e gli orti, E quindi il mar da lungi e quindi il monte. Lingua mortai non dice Quel ch'io sentiva in seno. Che pensieri...
Tam görünüm - Bu kitap hakkında

Antologia della poesia italiana moderna

1872 - 588 sayfa
...veroni del paterno ostello Porgea gli orecchi al suon della tua voce, Ed alla man veloce Che porcorrea la faticosa tela. * Mirava il ciel sereno, Le vie...lungi, e quindi il monte. Lingua mortai non dice Quel ch' io sentiva in seno. Che pensieri soavi, Che speranze, che cori, o Silvia mia! Quale allor ci apparia...
Tam görünüm - Bu kitap hakkında

Manuale della letteratura italiana, 3-4. ciltler

Francesco Ambrosoli - 1872
...veroni del paterno ostello Porgea gli orecchi al suon della tua voce, Ed alla man veloce Che'percorrea la faticosa tela. Mirava il ciel sereno, Le vie dorate e gli orti, E quinci il mar da lungi, e quindi ii monte. Lingua mortai non dice Quel ch' io sentiva in seno. Che pensieri soavi, Cho speranze, che...
Tam görünüm - Bu kitap hakkında

I primi quattro secoli della letteratura italiana: lezioni, 1. cilt

Caterina Franceschi Ferrucci - 1873 - 855 sayfa
...gli orecchi al suon della tua \ocer Ed alla man veloce Che percorrea la faticosa tela. Mirava il del sereno, Le vie dorate e gli orti, E quinci il mar...lungi, e quindi il monte. Lingua mortai non dice Quel ch' io sentiva in seno. Che pensieri soavi, Che speranze, che cori, o Silvia miat Quale allor ci apparia...
Tam görünüm - Bu kitap hakkında

I primi quattro secoli della letteratura italiana: lezioni, 1. cilt

Caterina Franceschi Ferrucci - 1873
...di me si spendea la miglior parte, D' in su i veroni del paterno ostello Porgea gli orecchi al suon della tua voce, Ed alla man veloce Che percorrea la faticosa tela. Mirava il del sereno, Le vie dorate e gli orti, E quinci il mar da lungi, e quindi il monte. Lingua mortai non...
Tam görünüm - Bu kitap hakkında

La Rivista europea, 1. cilt

1874
...di me si spendea la miglior parte, D' in sui veroni del paterno ostello Porgea gli orecchi al suon della tua voce Ed alla man veloce Che percorrea la...vie dorate e gli orti, E quinci il mar da lungi e quinci il mondo. Lingua mortai non dice Quel ch'io sentiva in seno. (-2) E gli si affollavano alla...
Tam görünüm - Bu kitap hakkında

Biblioteca d'autori italiani ...

1877
...di me si spendea la miglior parte, D' in su i veroni del paterno ostello Porgea gli orecchi al suon della tua voce, Ed alla man veloce Che percorrea la...lungi, e quindi il monte. Lingua mortai non dice Quel ch' io sentiva in seno. Che pensieri soavi, Che speranze , che cori , o Silvia mia ! Quale allor ci...
Tam görünüm - Bu kitap hakkında

Poesie di Giacomo Leopardi

Giacomo Leopardi - 1880 - 351 sayfa
...di me si spendea la miglior parte, D'in su i veroni del paterno ostello Porgea gli orecchi al suon della tua voce, Ed alla man veloce Che percorrea la...e gli orti, E quinci il mar da lungi, e quindi il mon Lingua mortai non dice Quel ch'io sentiva in seno.' Che pensieri soavi, Che speranze, che cori,...
Tam görünüm - Bu kitap hakkında

Nuova antologia di scienze, lettere ed arti: indice generale dei 30 ..., 4. cilt

1880 - 127 sayfa
...sudate carte, tende verso lei gli occhi e gli orecchi dai veroni del paterno ostello; e intanto mira « il ciel sereno, Le vie dorate e gli orti, E quinci il mar da lungi e quindi il monte.» Chi è stato in Recanati sa benissimo che in quest' ultimo verso è dipinto a maraviglia il vero orizzonto...
Tam görünüm - Bu kitap hakkında

Nuova antologia di scienze, lettere ed arti, 52. cilt

1880
...sudate carte, tende verso lei gli occhi e gli orecchi dai veroni del paterno ostello; e intanto mira e il ciel sereno, Le vie dorate e gli orti, E quinci il mar da lungi e quindi il monte.» Chi è stato in Recanati sa benissimo che in quest' ultimo verso è dipinto a maraviglia il vero orizzonte...
Tam görünüm - Bu kitap hakkında




  1. Kitaplığım
  2. Yardım
  3. Gelişmiş Kitap Arama
  4. ePub olarak indirin
  5. PDF'yi İndir